Come servizio editoriale gratuito di stampa su richiesta, Lulu non paga anticipi a fronte di un'opera futura o di potenziali vendite di un autore. Gli autori vengono invece pagati in base alle vendite effettive delle loro opere pubblicate. Questa guida rapida fornisce una panoramica di come Lulu raccoglie, visualizza e paga per il tuo eccezionale lavoro.

 

Quando pubblichi un progetto, ti verrà chiesto di identificare un beneficiario per il tuo libro.

 

Cosa sono i "Ricavi del Creatore"?


I ricavi del Creatore sono tutti i guadagni derivanti dalla vendita delle tue pubblicazioni. I ricavi del creatore comprendono le Royalties e le Altre Entrate. 

  • Royalties:

Quando un creatore utilizza un servizio di distribuzione di Lulu e alle sue opere viene assegnato un ISBN di proprietà di Lulu, Lulu è contrassegnato come l'editore delle opere in questione. I guadagni derivanti dalle vendite effettuate negli Stati Uniti sono quindi considerati  Royalties, indipendentemente dal formato di pubblicazione. I ricavi creativi generati dalla vendita di qualsiasi opera con un Lulu ISBN sono conformi alla definizione legale di Royalties. I canoni sono soggetti all'imposta alla fonte in conformità con la legge fiscale degli Stati Uniti e sono dichiarati ai fini fiscali.


Per ulteriori informazioni sulla ritenuta d'imposta, vedere: FAQ su tasse e ritenute d'acconto

  •  Altre ricavi:

Se il tuo libro non ha un ISBN di proprietà di Lulu, allora i tuoi guadagni non sono Royalties ma semplicemente “Altri Redditi”. Rappresentano il denaro che si riceve da ogni vendita di un’opera pubblicata. Gli "Altri Redditi” non sono soggetti a trattenute e non vengono comunicati all'IRS.

 

Dove posso vedere le mie vendite e i miei ricavi?

 

I ricavi dei creatori di tutti i canali di distribuzione (Lulu, Amazon, Barnes e Noble, iBookstore, ecc.) sono visualizzati in I miei progetti > Vendite e pagamenti. Da questa pagina è possibile visualizzare le vendite e le entrate totali stimate non pagate prima di qualsiasi ritenuta d'imposta in base alle conversioni valutarie di oggi. Per visualizzare il tuo prossimo pagamento in dettaglio, clicca su Panoramica dei pagamenti.

 

Perché il mio reddito viene indicato come preventivo?

Il pagamento che i creatori ricevono è calcolato in base ai tassi di conversione della valuta ufficialmente pubblicati nel tuo "giorno di paga" - non il giorno in cui il titolo è stato venduto.


I ricavi esposti sono stime basate sulle vendite e sui ricavi creativi come specificato per ogni opera. Poiché tutte le opere sono disponibili nei negozi di tutti i paesi, l'importo esatto pagato all'autore può essere leggermente diverso dalla stima delle entrate totali che viene visualizzata. Ciò è dovuto alle fluttuazioni giornaliere dei tassi di cambio internazionali.


Il pagamento ricevuto dai creatori è calcolato sulla base dei tassi di cambio ufficiali del "giorno del pagamento", non del giorno in cui il titolo è stato venduto.

 

Come vengono pagati i ricavi del creatore?


Lulu paga le entrate del creatore con un assegno o direttamente su un account PayPal, come definito nella sezione Prezzi e Beneficiari del tuo progetto.


NOTA: A seconda del tipo di account PayPal, PayPal può detrarre una tassa per il pagamento del tuo reddito da creatore. Queste tariffe sono determinate da PayPal - Lulu non ha alcun controllo su questo.


Per ulteriori informazioni, consultare la pagina dei Termini e Condizioni di Lulu.


Come posso cambiare le informazioni sul beneficiario?


Le informazioni sul beneficiario vengono aggiunte e aggiornate al momento della pubblicazione o della revisione del progetto.


Un nuovo beneficiario può essere creato per ogni progetto o uno solo può essere impostato una volta e collegato a più progetti durante il processo di pubblicazione.


Se hai un solo beneficiario collegato a tutti i progetti nel tuo account, puoi accedervi attraverso uno di quei progetti per fare le modifiche necessarie e si rifletterà su tutti gli altri progetti ad esso collegati.


Le precedenti entrate o royalties non pagate rimarranno associate a quel beneficiario e continueranno ad essere consolidate con le vendite aggiuntive fino alla prossima data di pagamento prevista per il metodo scelto


Per modificare le informazioni di contatto del beneficiario:

  1. Accedi all'account su Lulu.com.
  2. Seleziona I miei progetti e fai clic sul pulsante Revisiona relativo al progetto di cui desideri modificare le informazioni sul beneficiario.
  3. Fai clic su Prezzi e beneficiari nell'intestazione del progetto.
  4. Aggiorna le informazioni sul beneficiario, se necessario, quindi continua fino al passaggio Revisione finale, dove è possibile rivedere e accettare la modifica del prezzo.
  5. Clicca su Salva e conferma ciascuna sezione.
  6. Rivedi tutti i passi e conferma e le informazioni sul beneficiario saranno salvati per futuri guadagni.



Nota: se è statos inviato un modulo W-8BEN o W-9 relativo alle imposte statunitensi, i dati di pagamento risulteranno bloccati. Sarà necessario presentare un nuovo modulo W-8BEN o W-9 con le informazioni aggiornate e il nostro ufficio contabilità provvederà ad aggiornare le informazioni di contatto del beneficiario.


Posso cancellare un beneficiario?


Sfortunatamente, un beneficiario non può essere cancellato una volta creato. Se hai creato un beneficiario che non vuoi usare, puoi modificare il nome con qualcosa come "Inattivo" in modo da non usarlo erroneamente in seguito con un nuovo progetto.


Come posso dividere le entrate con più collaboratori?


Su Lulu.com, hai la possibilità di dividere le entrate tra più collaboratori.


Per ogni contribuente che si desidera ricevere le entrate, è necessario creare un beneficiario con il suo indirizzo fisico, i moduli fiscali (se applicabile) e il metodo di pagamento che si desidera pagare.


Ad ogni beneficiario può essere assegnata una percentuale delle entrate. La percentuale totale deve essere aggiunta al 100%.



Come posso impostare PayPal come metodo di pagamento preferito?

 

  1. Nel tuo progetto, vai alla fase Prezzi e Beneficiari.
  2. Clicca su Aggiungi un nuovo beneficiario.
  3. Inserisci i dati del beneficiario e seleziona la valuta in cui desideri che il beneficiario sia pagato. (I pagamenti con PayPal vengono effettuati nelle seguenti valute: USD, CAD, AUD, EUR e GBP).
  4. Seleziona PayPal come metodo di pagamento.
  5. Inserisci l'indirizzo e-mail associato all’account PayPal del beneficiario.
  6. Inserisci un codice fiscale (opzionale).
  7. Carica un modulo fiscale (W-9 o W-8BEN) per evitare la ritenuta d'imposta da parte di Lulu.
  8. Clicca su Aggiungi beneficiario.

 

Come posso impostare l’Assegno come metodo di pagamento preferito?

 

  1. Nel tuo progetto, vai alla fase Prezzi e Beneficiari.
  2. Clicca su Aggiungi un nuovo beneficiario.
  3. Inserisci i dati del beneficiario e seleziona USD come valuta.
  4. Selezionare Assegno come metodo di pagamento.
  5. Inserire un codice fiscale (opzionale).
  6. Carica un modulo fiscale (W-9 o W-8BEN) per evitare alla ritenuta d'imposta da parte di Lulu.
  7. Fai clic su Aggiungi beneficiario.

 

NOTA: Se cambi i tuoi contatti per il pagamento, il pagamento dei ricavi del Creatore potrebbe essere ritardato.

 

Assegnare una percentuale delle entrate a ciascun beneficiario. Il totale deve essere pari al 100%.

 

Quando vengono pagati i diritti d’autore?

 

Se hai selezionato il metodo di pagamento Paypal e l'importo cumulativo dei ricavi è di $ 5 o più, e tutte le tue informazioni fiscali (se applicabili) sono complete, riceverai i ricavi ogni mese. I pagamenti mensili su PayPal vengono effettuati entro la fine del mese successivo. I pagamenti di reddito del creatore non pagati vengono riportati al periodo successivo.

 

Ad esempio: i pagamenti di gennaio vengono effettuati entro la fine di febbraio, i pagamenti delle vendite di febbraio vengono effettuati entro la fine di marzo, ecc.

 

I pagamenti con PayPal possono essere effettuati nelle seguenti valute: Euro, sterline inglesi, dollari americani, dollari canadesi e dollari australiani.

 

Se selezioni gli assegni cartacei come modalità di pagamento e le entrate accumulate ammontano a $ 20 o più, e tutte le tue informazioni fiscali e l’indirizzo del beneficiario (se richieste), riceverai le tue entrate trimestralmente.

Gli assegni sono emessi solo in dollari statunitensi e non sono emessi in altre valute.


Gli assegni dei guadagni vengono emessi entro 45 giorni dalla fine del trimestre:

  • Entro il 15 febbraio (per le vendite di ottobre, novembre e dicembre)
  • Entro il 15 maggio (per le vendite di gennaio, febbraio e marzo)
  • Entro il 15 agosto (per le vendite di aprile, maggio e giugno)
  • Entro il 15 novembre (per le vendite di luglio, agosto e settembre)

 

La soglia di 20 dollari deve essere soddisfatta per le vendite in quel periodo di fatturato. Ad esempio, le entrate per le vendite fino al 31 marzo devono essere pari o superiori a 20 dollari per poter ricevere un pagamento entro il 15 maggio.

 

Perché le mie vendite al dettaglio non vengono visualizzate nella sezione Vendite e Pagamenti?

 

I libri venduti su siti di vendita al dettaglio come Amazon, Barnes & Noble e iBookstore non vengono immediatamente visualizzati nella pagina Vendite e Pagamenti. Queste vendite sono fornite a Lulu attraverso rapporti di vendita periodici ricevuti da ogni sito di vendita.


Ogni sito di vendita invia a Lulu estratti conto mensili. Potrebbero essere necessarie da sei a otto settimane prima che le vendite ci vengano segnalate. Essi appaiono come un dato consolidato per ogni rivenditore (cioè, come se un cliente avesse acquistato tutte le copie attraverso quel rivenditore).

 

Perché Lulu non paga immediatamente i ricavi del creatore?


I ricavi del Creatore si basano sui pagamenti effettivi che Lulu riceve per i vostri contenuti. Ciò significa che le tue entrate potrebbero essere ricalcolate in caso di rimborso o di ordine fraudolento per il quale non abbiamo ricevuto il pagamento.


Inoltre, il sito sul quale vengono effettuate le vendite può trattenere gli importi corrispondenti per un massimo di 160 giorni. Lulu ritiene che non si debba aspettare così tanto, ed è per questo che spesso vi paghiamo le entrate creative sulla base di rendiconti mensili, anche prima che il rivenditore ci paghi effettivamente i fondi.

 

Prezzi di distribuzione libri cartacei

Quando si stabilisce il prezzo per il tuo libro stampato, ci sono alcuni fattori da considerare quando si tratta di distribuzione. Il prezzo di listino per tutte le valute deve coprire il costo di stampa, la quota Lulu e le spese di distribuzione. È possibile impostare il prezzo in 5 valute diverse, dollaro USA (USD), dollaro canadese (CAD), sterlina inglese (GBP), euro (EUR) e dollaro australiano (AUD).


Ecco come viene calcolato il totale delle entrate:

  • Costo di stampa: Questo è un costo fisso. Il prezzo di listino deve essere almeno il doppio del costo di stampa per coprire le spese di produzione e di distribuzione.
  • Tasse di distribuzione: Il 50% del fatturato lordo va al canale di distribuzione. Non ci sono canoni di distribuzione per i libri venduti nella libreria di Lulu.
  • Profitto lordo: Ricavi rimanenti dopo il costo di stampa e le tasse di distribuzione.
  • Quota Lulu: 20% dell'utile lordo
  • Le tue entrate: 80% dell'utile lordo
  • Prezzo vendita fisso: Questa opzione consente di scegliere un prezzo fisso in ogni valuta (AUD, CAD, EUR, GBP, USD) per il vostro libro. Deve coprire il costo minimo di stampa e le spese di distribuzione.
  • Scegli il profitto: questa opzione permette di fissare un prezzo per il tuo libro in base a quanto volete guadagnare in Profitto per ogni vendita.

 

Dove posso visualizzare le mie vendite e i miei guadagni?


Le informazioni sulle vendite sono accessibili da I miei progetti > Vendite e pagamenti. Gli autori possono visualizzare le loro vendite utilizzando una serie di date e filtri per generare un elenco che può essere scaricato come rapporto CSV.

 

Come visualizzare i pagamenti?

 

Le informazioni di pagamento sono accessibili da I miei progetti > Vendite e pagamenti > Panoramica dei pagamenti.

 

È possibile generare e scaricare un elenco per tutti i beneficiari o selezionare un beneficiario specifico. È possibile filtrare per un intervallo di date, Tutti i tempi, gli ultimi 30 giorni o un intervallo di date personalizzato.